CALA IL SIPARIO SULLA SERIE C SILVER

Si chiude l’ultimo atto dei PLAY-OUT della serie C\Silver che porta la Murgiabasket Santeramo nella penultima posizione, appena sopra al Martina Franca.

Molte domande sul futuro e sulla nuova categoria che verrà inserita nella nostra regione, appunto la Serie C Gold.

Questa nuova categoria, GOLD, confermata con l’annuncio ufficiale della FIP Puglia il 19 febbraio 2018 http://fip.it/Puglia/DocumentoDett.asp?IDDocumento=102892 porterà la regione Puglia a pari delle grandi Regioni in Italia dando, giustamente, l’accesso diretto alla Serie B senza passare dagli spareggi, con una visibilità maggiore per gli Sponsor.

Al momento non si sa il numero preciso di squadre di C Silver che hanno aderito alla C GOLD (minimo 12 con deroga) ma nel caso non si dovesse raggiungere il numero minimo, si darà la possibilità anche alle squadre di serie D, con delle WILD CARD.

La prossima stagione sarà composta così

  • 12 in serie C GOLD
  • 12 in serie C SILVER
  • 20 in Serie D.

La Serie C Gold, avrà spese di tesseramento e tasse gare più alte di quelle attuali e di conseguenza, le squadre che aderiranno, dovranno avere un budget importante per affrontare la nuova categoria.

La Murgiabasket Santeramo, causa PALAVITULLI non idoneo per le misure ridotte (Serie D – C Silver – C Gold), sta trovando alternative nei paesi limitrofi e al primo posto c’è Toritto grazie alla collaborazione, ormai da tanti anni, con la Società AG.S.D. Toritto del Presidente Franco Panzarino.  Sono al vaglio altre opzioni, ma le risposte le riceveremo a fine maggio, dopo la chiusura delle attività sportive.

Nei prossimi mesi si saprà dove, la Murgia Santeramo, disputerà le gare “interne” nella stagione 2018\19.

Come primo impegno, bisogna RINGRAZIARE i tanti sponsor che hanno reso possibile la partecipazione al campionato di Serie C Silver, molto impegnativo e oneroso.

Un grazie va a tutti i giocatori che hanno calcato il parquet della Serie C dando il massimo ad ogni gara e onorando la canotta bianco\azzurra.

Su tutti Coach Vito Console, ancora impegnato con le giovanili U.13 e U.14 nelle semifinali Regionali Gold, al Vice Panessa Domenico che ha seguito la squadra in tutte le avventure.

Il Prep. Fisico Antonio Lacalandra che ha messo in piena forma i nostri ragazzi non tralasciando il settore giovanile.

I Dirigenti che hanno seguito in trasferta e organizzato al meglio le gare casalinghe; Capasso M., Perrone G., Cannone R., Porfido T., Musci P., Ditoma G., capitanati dal Presidente Lella.

Un immenso ringraziamento ai ragazzi delle statistiche LIVE; Ficarra e Latrofa, ai volontari della P.A.M.S., al Medico Sociale la Dott.ssa Santoro, il Cameramen Franco,  l’addetto stampa Pontrandolfo F. e i Carabinieri che hanno presenziato ad ogni gara, per fortuna, senza mai intervenire.

Abbiamo lasciato per ultimo i ringraziamenti più importanti, per far rimanere impressa la nostra idea sulla loro partecipazione….I NOSTRI TIFOSI!!!!

Nonostante le tante sconfitte, sono stati sempre presenti nelle gare casalinghe ma, la sorpresa maggiore, è stata la trasferta di Vieste dove, un pullman di 50 persone, ha raggiunto la squadra a proprie spese, sostenendo i giocatori per 40 minuti.

Farsi 8 ore (andata e ritorno) per seguire la squadra è un grande segno di appartenenza e sostegno nei confronti di tutta la Società e per i ragazzi che si sono impegnati in questo difficile campionato.

GRAZIE  A  TUTTI  I  TIFOSI…linfa vitale per tutti noi!!!!

Share on Google Plus