LA MURGIA OSPITA IL CUS BARI

Dopo un mese di stop forzato, ultima gara il 18 Dicembre, tra Festività e tanta neve caduta come non succedeva dal 56’, la Murgiabasket Santeramo, riapre i battenti con gli allenamenti per quasi tutte le categorie.

La Serie D, dopo il rinvio contro l’Angiulli Bari al 26 gennaio, si ritrova a giocare al Palavitulli contro l’altra compagine Barese, il C.U.S. Bari.

Si giocherà Mercoledì 18 alle ore 20:00, un mese preciso dall’ultima gara contro il Trani che chiuse il 2016.

La compagine Barese si presenta, forte della vittoria sull’Angiulli, il derby Barese.

I 18 punti di Giuffrida, 11 di Fantauzzi e il sempre verde Morena che chiude con 21, riportano il CUS a 2 punti dal Rutigliano e si allontanano dalla zona rossa.

Coach Serrano, potrà contare su altri che chiudono il roster barese come, De Feo, Martellotta, Maselli, De Asistis e Ventura, tutti a referto nell’ultima gara.

La Murgia Santeramo, dopo l’impossibilità di allenarsi al Palavitulli per l’emergenza neve e successivamente occupato dai grandi volontari della protezione civile di Lecce a cui va il nostro ringraziamento per l’importante lavoro svolto,  ha ripreso gli allenamenti ieri nella palestra dell’ITC, pulita per l’occasione dai Dirigenti.

Oggi si dovrebbe riprendere l’utilizzo del Palavitulli e quindi fare uno\due allenamenti prima dell’incontro contro il CUS.

Coach Console, avrà tutti a disposizione anche se le condizioni fisiche dei ragazzi saranno al 60% causa lo stop forzato.

Vi aspettiamo Mercoledì 18 alle 20:00 al Palavitulli.

Share on Google Plus