LABORATRE SANTERAMO CHIUDE AL 3° POSTO

Domenica si è conclusa la stagione sportiva della LABORATRE Santeramo, giocando contro il San Severo.

Arrivando terzi, non ci sarà l’approdo per gli spareggi per l’A2, riservato alla prima classificata.

Infatti, in questo strano campionato, Intrepida Brindisi, Bari e LABORATRE Santeramo, di fatto, hanno il titolo di Serie B ma grazie a una deroga Regionale, hanno potuto giocare il campionato di serie C in Puglia, evitando le lunghe trasferte in altre Regioni.

La prima classificata, l’Intrepida Brindisi, accede agli spareggi presumibilmente a Roseto per poi fare lo scontro diretto per l’accesso in serie A2 con altre Regioni.

Santeramo, non potrà partecipare ai Play-Off per la promozione in serie B, perché ha già il titolo e quindi si concede una lunga pausa.

Come primo anno in Serie B, non ci possiamo lamentare, se poi consideriamo le tante assenze con partenze per studio e lavoro, bisogna dire che il finale è stato positivo.

Resta l’amaro in bocca perché, sia Bari che Brindisi, erano alla portata e forse, con la squadra al completo dal primo momento, sarebbe stata un’altra storia….ma questo lo vedremo nella prossima stagione.

Oggi prendiamo quello che di positivo ci ha dato la stagione, le nuove compagne di spogliatoio: Martina, Nadja, Tai, Tonia e Paola che insieme al gruppo ben rodato; Mary, Milena, Francesca e Lorena,  hanno fatto un campionato di alto livello, combattendo con le top del girone.

Nel finale si sono aggiunte Marta e Sabrina che contribuirono, nella scorsa stagione, alla vittoria finale contro Corato portando Santeramo in Serie B.

Un grazie particolare a Coach Caretta che ha creduto nel gruppo, nonostante le mille difficoltà tra allenamenti e gare ma, nonostante ciò, ha sempre mantenuto l’impegno fino all’ultima giornata.

Il tutto, ben coordinato dai Dirigenti; Dino, Emilio e l’infaticabile Martino che, con impegno e dedizione, hanno sostenuto la squadra in tutta la stagione sportiva, affrontando le trasferte più lunghe anche in avverse condizioni meteo.

Ma tutto questo non basta se dietro la società non ci fossero degli Amici che hanno creduto nella squadra come il Dott. Ciccarone Francesco Amministratore di LABORATRE che ha creduto nel progetto Femminile diventando il MAIN SPONSOR.

Insieme a lui, ci hanno aiutato aziende di grande prestigio come: Dimarno Group, La Via Lattea, AGOS, Dote Costruzioni, MEDIAVISION e SOLYDA. Grazie a loro, è stato possibile affrontare un Campionato impegnativo e molto oneroso.

Dopo le festività Pasquali, ci sarà la cena conclusiva organizzata da Franca Giampetruzzi, la cuoca ufficiale della Squadra.

Arrivederci alla prossima stagione.

Share on Google Plus