U20, PRIMI SEGNALI VERSO IL CAMPIONATO

Il precampionato inizia con il piede giusto per l’U20 della Murgia Basket Santeramo, che batte in amichevole l’U18 Eccellenza della Pielle Matera per 54 – 50 grazie ad una rimonta conseguita nell’ultima frazione di gioco, dominata dai nostri ragazzi con un parziale di 23 – 8.

L’amichevole ci offre, più che highlights da raccontare, molti spunti di riflessione per il campionato U20, il cui inizio è previsto per Ottobre.

I convocati per il match per la Murgia Basket sono: Hushi Giuliano, Ficarra Antonio, Risplendente Aldo, Perrone Domenico, Difonzo Erasmo, Garofalo Francesco, Cardinale Mirko, Petruzzelli Silvano, Cassano Fabio, Cecca Mattia, Latrofa Giuseppe, Difonzo Vito.

Si nota che molti degli elementi della rosa siano comunque già parte integrante della prima squadra e che il roster U20 accolga, a sua volta, ragazzi dell’U18.

Questa frammentazione può essere vista come una ricchezza, in quanto i ragazzi aggregati alla prima squadra sono già calati in un contesto di livello come la serie C Silver, ma allo stesso tempo si manifesta sul campo come ruggine di un meccanismo difensivo e offensivo ancora da oleare in vista del campionato.

L’amichevole ha evidenziato le peculiarità della squadra dei coach Panessa e Porcelli: il grande potenziale a rimbalzo, grazie ai centimetri e al dinamismo dei lunghi, su tutti Difonzo E. e Garofalo F., che dominano sugli avversari, e la possibilità di affidare le chiavi del gioco o la facoltà di rompere gli schemi alle loro tante abili guardie.

Lavorando sul gruppo, sull’applicazione difensiva e sull’ordine nella metà campo offensiva da mettere al servizio delle tante bocche da fuoco di questa squadra, l’U20 della Murgia Basket Santeramo ha la potenzialità di farsi valere in questo campionato.

 

Social Media Manager: Pontrandolfo Francesco G.

 

Share on Google Plus