PRIMA “TRASFERTA” PER LA MURGIA SANTERAMO

Ormai, per questa stagione saranno solo trasferte per la Murgia Santeramo.
Oggi, in quel di Brindisi, la formazione di Coach Laterza sarà identica alla prima contro il Molfetta, l’U20 con qualche esperto, il tutto per evitare ulteriori aggravi di spese che ci saranno nelle lunghe trasferte di ogni domenica, sia fuori casa che in “casa”.
La prima giornata, Santeramo, ha incontrato la corazzata del Molfetta, giocata a Santo Spirito, oggi un’altra squadra competitiva che con l’innesto dei due stranieri Ahmed (23pt) e Sukteris (22pt), sono la coppia da tenere a bada per la difesa murgiana.
I due fuoriclasse scenderanno in campo con Di Salvatore, Menzione, Bove e Mastropasqua, altri esperti di turno che daranno filo da torcere a Coach Laterza.
Nella prima gara, i Brindisini, hanno lasciato due punti contro l’altra corazzata del girone, il Barletta, di soli 15 punti dopo aver quasi raggiunto i padroni di casa nell’ultimo periodo sul 73-64 con soli 9 punti, ma aumentati nel finale.
Palla a due alle 18:00 al PALAZUMBO in via Dei Mille

Share on Google Plus